Newsletter Agosto 2014


The Conlan School Course Guide

The Conlan School Course Guide mostra l’ampia gamma di programmi di studio che possiamo offrire a Lei e ai suoi studenti. Attraverso la nostra sempre crescente rete di contatti nel mondo degli affari e della comunità educativa, il nostro fine è di fornire esperienze che possano ampliare la conoscenza e migliorare la familiarità con la cultura del Galles e del Regno Unito. Speriamo che durante la vostra permanenza presso di noi, sia Lei e i suoi studenti possiate migliorare personalmente e concretamente in ogni aspetto della vostra vita!

Clicca qui per scaricare gratuitamente The Conlan School Course Guide!


I nostri studenti in visita alla Techniquest Glyndwr


Recentemente abbiamo salutato un piccolo gruppo di studenti italiani che é stato qui in Galles per studiare la lingua inglese e visitare località di interesse culturale nella zona. Essendo un gruppo di studenti di un istituto tecnico, hanno svolto dei workshop al Techniquest Glyndwr, un centro che fornisce esperienze educative in un contesto divertente ed interessante per ragazzi di tutte le età. Due di questi workshop specificatamente strutturati per studenti tra i 16 e i 18 anni erano sui pannelli solari e sul NXT Lego Programming per la creazione di kit robotici. Gli studenti dovevano programmare un veicolo robotico che si doveva fermare prima di investire un omino di lego! A parere di tutti i workshop sono stati un grande successo! L’accompagnatrice del gruppo é rimasta molto impressionata dalla visita e quando le é stato chiesto quale attività avesse preferito nell’ambito dell’intero programma ha detto: “Il NXT Lego Programming é stato molto interessante!”. Vivendo in una società che valorizza sempre di piú l’ eco-compatibile, anche il workshop sull’energia solare é stato pertinete ed interessante. Un doveroso rigraziamento al gruppo per l’ entusiasmo mostrato ed al Techniquest per i loro fantastici workshops!

http://www.tqg.org.uk/

Book Review: Teamwork e Role Plays for Today di Jason Anderson

Durante un’intensa estate presso la Conlan School, gli insegnanti hanno trovato delle attivitá particolarmente utili per gli studenti principalmente dai seguenti libri: Teamwork ed Role Plays for Today di Jason Anderson. Gli esercizi in questi libri sono stati creati, con provato successo, per spingere gli studenti a parlare durante la lezione. Una nostra insegnante, Laura Taylor, ha usato maggiormente due attivitá nelle sue lezioni: “Mystery Movie Star” e “Meeting old friends”. Laura sostiene che quegli esercizi siano stati molto coinvolgenti e che calzino a pennello a gruppi di studenti di etá comprese tra i 16 ed i 18 anni perché sono divertenti e si focalizzano su tematiche e vocaboli che piacciono ai ragazzi. Laura non vede l’ora di usare ulteriori lezioni da questi due libri!
Il libro Role Plays for Today é mirato per ragazzi con un livello che va da elementare a intermedio, mentre Teamwork é per un livello leggermete superiore e come detto in precedenza serve ad incoraggiare il dialogo, la creativitá e la spontaneitá.
La nostra insegnante Laura ha trovato le attivitá dei libri molto d’aiuto nella gestione della classe. Quando gli studenti sono interessati a quello che apprendono, si sforzano per fare meglio e si impegnano per ottenere buoni risultati. Ogni attivitá fornisce una lista lessicale oltre che a utili note per aiutare gli insegnati a trovare velocemente degli esercizi che siano appropriati per gli alunni. Questi libri sono altamente raccomandati per l’insegamento della lingua inglese.

CONWY RIVER FESTIVAL - 9/17 Agosto 2014


Il Conwy River Festival (CRF) inizió nel 1993 come una festa per celebrare il legame tra la storica cittá di Conwy ed il suo maestoso estuario. Nel corso degli anni il festival é cresciuto e si é sviluppato in modo tale da riflettere molti degli aspetti antichi e moderni di questo rapporto. Il Conwy River Festival é anche il principale yacht festival di tutto il mare d’Irlanda e del nord-ovest del Regno Unito. Quest’anno ha raggiunto la 23esima edizione e continua a crescere di anno in anno grazie ai sempre piú numerosi partecipanti. L’atmosfera rilassante che circonda il CRF é uno dei fattori che lo rende unico e di gran successo. Vedere piú di 200 imbarcazioni nella baia di Conwy é qualcosa di unico ed attrae sempre piú sponsors, TV e giornali locali per tutta la durata dell’evento. CRF é un evento per tutta la famiglia ed offre eccitanti attività acquatiche oltre che mostre e stand degli sponsor, esposizioni di yacht, scialuppe di salvataggio, imbarcazioni da lavoro e fiaccolate per i bambini lungo la baia di fronte al castello medievale del XIII secolo ed alle mure della cittá.

www.conwyriverfestival.org

Frase del mese: “A grain/pinch of salt”

Il detto 'a grain of salt' o 'a pinch of salt' viene usato nella lingua inglese quando non si é convinti della veridicitá di una notizia o una dichiarazione e che quindi la si accetti con scetticismo.
Origine: il detto trae le sue origini da un’antica credenza romana. La versione latina del detto é addito salis grano , che significa aggiungere un granello di sale. Gaio Plinio Secondo, conosciuto come Plinio il Vecchio, filosofo e scrittore della raccolta Naturalis historia (77 d.c) scrive nella sua opera: “Dopo la sconfitta del supremo monarca Mitridate VI, Gneo Pompeo Magno trovó nel suo consiglio privato una ricetta per un antidoto che diceva: prendere due noci, due fichi, e venti foglie di ruta comune, tritare tutto insieme con l’aggiunta di un granello di sale; se una persona dovesse assumere il composto a digiuno, sará protetto contro ogni sorta di avvelenamento per il resto della giornata.” I romani pensavano che l’aggiunta di un granello di sale li avrebbe protetti dall’essere avvelenati! Metaforicamente parlando, se aggiungete “un granello o un pizzico di sale” a qualsiasi cosa che leggiate o sentiate, sarete protetti dall’essere “avvelenati” da menzogne. Si inizia ad usare questo detto nella lingua inglese dal 1647, quando appare trai i commenti di John Trapp sul Vecchio e Nuovo Testamento : “Questo va preso con un granello di sale.” La variante “pizzico di sale” é piú recente. La citazione stampata piú antica risale al 1948 quando Frank Richard Cowell scrisse “Cicerone e la Repubblica Romana” in cui si lgge: “uno spirito ancora piú critico si sviluppó lentamente, cosicché Cicerone ed i suoi amici presero piú del proverbiale pizzico di sale prima di mandar giú qualsiasi cosa scritta da questi vecchi autori.”

www.phrases.org.uk