Newsletter Novembre 2010

Fiera Celtica a Llandudno
Dal 18/11/2010 al 21/11/2010

Una visita ad una delle piu’ importanti Fiere Invernali come modo migliore per rifornirsi di regali Natalizi.
Negli ultimi anni la Fiera Celtica ha acquisito un rilievo sempre maggiore.
Nel cuore della cittadinia vittoriana di Llandudno, con i suoi palazzi eleganti e panorami mozzafiato, l’atmosfera allegra della Fiera si mescola perfettamente agli aromi dei prodotti tipici in esibizione nei vari stand culinari. Con cibi di alta qualita’, prodotti locali e dimostrazioni da chef rinomati questo e’ certamente un paradiso culinario da non perdere.

http://www.celticwinterfayre.co.uk/


Un Natale vittoriano al Castello di Bodelwyddan
05/12/10

Una magica esperienza per adulti e per i piu’ piccini: un viaggio indietro nel tempo fino al 1850 per incontrare Lady Sarah and Sir John Williams per una visita della loro magnifica abitazione, accompagnati da canti natalizi e da un concerto per pianoforte nella stanza della musica.
Un modo inusuale per imparare come i Vittoriani trascorrevano il tempo libero intrattenendosi con giochi di ruolo e trucchi magici. Non manchera’ la possibilita’ di partecipare ad una sessione di preparazione di regali natalizi tradizionalmente vittoriani, biglietti di auguri e decorazioni; per le signore sara’ poi possibile seguire Mrs Humphreys, governante vittoriana, che mostrera’ gli strumenti del suo mestiere e raccontera’ i segreti della casa!

www.bodelwyddan-castle.co.uk

L’ITC Battisti di Bolzano torna per il sesto anno: video-intervista a Prof.ssa Giudilli

Per il sesto anno consecutivo la scuola ITC Battisti di Bolzano e’ tornata a trovarci con un gruppo di 16 studenti per un programma di work experience. Sono stati con noi dal 9 al 30 Ottobre e siamo orgogliosi di annunciare che e’ stata un’esperienza di successo sotto tutti i punti di vista.
Gli studenti sono stati inseriti in negozi e ristoranti fra Abergele e Llandudno, come la rinomata catena Boots di prodotti per la salute e la bellezza o la famosa catena inglese di negozi di abbigliamento Peacocks e, come ogni anno, anche il Ristorante Fortes, tutti aiutando nella conduzione giornaliera dei vari esercizi commerciali. Uno degli studenti ha avuto l’opportunita’ di unirsi al dipartimento marketing del Teatro Cymru di Llandudno, uno dei teatri/centri conferenze piu’ rinomati nel Nord del Galles; alcuni altri sono stati benvenuti dal Colwyn Bay Football Club e dal centro sportivo del College Llandrillo con compiti di amministrazione ed organizzazione dei vari allenamenti ed attivita’ offerte.
Il gruppo ha accolto questa opportunita’ di unirsi al mondo del lavoro con ottima motivazione e in modo decisamente proattivo e siamo felici di comunicare che tutti i diversi posti di lavoro e la comunita’ intera hanno rilasciato feedback molto positivi sull’atteggiamento e motivazione mostrata da tutti gli studenti.
Aspettando con gioia di accoglierli nuovamente l’anno prossimo, pubblichiamo l’intervista gentilmente rilasciata dalla Professoressa Gabriella Giudilli accompagnatrice del gruppo.

Il detto del mese

Mind your Ps and Qs

Letteralmente significa “comportarsi nel modo migliore e fare attenzione al linguaggio che usiamo”.
Ps e Qs sono semplicemente il plurale delle lettere P e Q.
Una prima menzione della frase risale ad una commedia di Thomas Dekker del 1602 intitolata “The Untrussing of the Humorous Poet” e questa sembre essere la prima volta che tale espressione viene usata.
Esistono svariate ipotesi sull’origine del detto, ma la spiegazione piu’ probabile si riferisce al monito dei capi delle tipografie ai propri apprendisti per fare si’ che non confondessero le lettere P e Q che negli stampi appaiono al contrario e sono facilmente confondibili.
Non si escude anche un riferimento allo stesso consiglio che veniva dato ai bambini a scuola quando imparavano a scrivere.

http://www.phrases.org.uk/meanings/mind-your-ps-and-qs.html