Newsletter Febbraio 2012

Il Town Crier dà il suo benvenuto al primo gruppo a Chester!


Chester è l'unica città in Gran Bretagna ad aver conservato la tradizione dei "proclamations" in un luogo fisso e in un tempo stabilito - dal Martedì al Sabato, da maggio ad agosto, a mezzogiorno, presso la High Cross (10.30 Race Days).

Situato all'incrocio pedonale dei quattro vie principali di Chester, la High Cross è stato il luogo dei proclami fin dal Medioevo. Infatti è stato proprio qui nel 1646, dopo il Grande Assedio di Chester, che il re Carlo I fu proclamato traditore.

I banditori di Chester Town, David e Julie Mitchell, sono stati designati per continuare la tradizione dei proclami storici presso The Cross.

Il nostro primo gruppo di studenti a Chester (ISIS L.DA VINCI Portogruaro Italia) ha incontrato il Chester Town Crier ed è stato coinvolto in diverse attività, che erano divertenti ed interattive .... un buon inizio per Chester!

Ha ha road - Mostra alla Mostyn Gallery Llandudno - fino all'11 marzo

Esplorando l'uso dell'umorismo nell'arte contemporanea, Ha Ha road presenta il lavoro di artisti che giocano con la 'rottura di senso'. Si svolge presso la Galleria Mostyn in Llandudno fino al 11 marzo. Prendendo il titolo dal nome di una strada, la mostra gioca sul suo doppio significato. Oltre alla sua relazione con il suono di una risata, un "ha-ha" si riferisce anche ad un tipo di confine sommerso: un muro o recinzione, che formano una divisione nascosta in un paesaggio, pur conservando la vista panoramica. Questo confine è una metafora per il nostro rapporto con il mondo della risata.

http://www.mostyn.org/whats_on/detail/ha_ha_road

Preparatevi alle Chester Races!

La città di Chester è ricca di storia e lo dimostra in gran parte negli edifici medievali, le strutture e le pareti che hanno contribuito a caratterizzare la città. In termini di corse di cavalli "Horse Races", la città vanta un ulteriore elemento di interesse storico: Chester ospita il più antico ippodromo in Inghilterra, che dove si sono svolte manifestazioni ippiche sin dagli inizi del 16o secolo.

Per favore, tenetevi pronti per il festival di maggio. È possibile trovare maggiori informazioni qui:

http://www.chester-races.co.uk/may-festival

Il detto del mese "As different as chalk and cheese"

Significa due cose che sono molto diversi tra loro. Abbiamo moltei frasi per indicare la somiglianza di una cosa con un'altra e similari come 'simili come due piselli in un baccello' [as alike as two peas in a pod], che sono comuni nel linguaggio quotidiano. Una moderna versione di 'gesso e formaggio' è 'il chalk and talk'. Questo si riferisce al metodo di insegnamento tradizionale, in cui l'insegnante era in prima linea per affrontare la classe durante la scrittura sulla lavagna con un bastone di gesso (quelli di una certa età se lo ricordano bene!). La frase emerse nel Regno Unito 1930 ma è durata poco, ovvero finché le classi si sono equipaggiate di whiteboard nel 1960. 'Cancellino e talk' [Dry-wipe marker pen and talk] non è mai decollato come modo di dire!

The Conlan School Course Guide

The Conlan School Course Guide mostra l’ampia gamma di programmi di studio che possiamo offrire a Lei e ai suoi studenti. Attraverso la nostra sempre crescente rete di contatti nel mondo degli affari e della comunità educativa, il nostro fine è di fornire esperienze che possano ampliare la conoscenza e migliorare la familiarità con la cultura del Galles e del Regno Unito. Speriamo che durante la vostra permanenza presso di noi, sia Lei e i suoi studenti possiate migliorare personalmente e concretamente in ogni aspetto della vostra vita!

Clicca qui per scaricare gratuitamente The Conlan School Course Guide!