Newsletter Febbraio 2013

North Wales Schools' Games 2013

Dopo il grande successo dell'edizione 2012, i North Wales Schools' Games ritornano nel 2013: avranno luogo nella settimana 7-14 Luglio 2013.

Ispirata dalle Olimpiadi di Londra 2012, Conlan School, in partnership con la scuola locale Ysgol Emrys Ap Iwan, promuove North Wales Schools' Games, un progetto originale che unisce formazione linguistica e attività sportiva. Gli studenti saranno coinvolti, insieme a studenti locali e internazionali, in un intenso programma settimanale: verranno inclusi gli sport di rounders (tipico gioco britannico), basketball/dodgeball, football, tag rugby e mini maratona oltre ad un vasta serie di attività di integrazione progettata in partnership con le scuole locali.

Visitate il sito www.schoolsgames.com per informarvi su tutti i dettagli organizzativi ... e fatevi coinvolgere!

Programmi Residenziali presso Università di Chester - Gruppi Scolastici - Estate 2013

Conlan organizza soggiorni linguistici di qualità presso le strutture del campus dell'Università di Chester.

Le sale dispongono delle migliori facilities adatte per accogliere studenti di tutte le età.
Conlan garantisce quindi l’affidabilità didattica, ponendo particolare attenzione al fattore residenziale e logistico.

La soluzione residenziale è consigliata per gruppi scolastici, ai quali ci rivolgiamo proponendo attività didattiche all’interno della struttura dell'Univesità di Chester e un’amplia scelta di visite con nostro staff e accompagnatori!
Clicca qui per maggiori informazioni sui programmi e prezzi per i soggiorni residenziali - Estate 2013

www.schoolsgames.com


San Valentino in Galles


Come tutti sappiamo, San Valentino si festeggia il 14 Febbraio in molti paesi. Alcuni ritengono che le origini di tale festa risalgono alle feste pagane romane della Lupercalia, prima che diventasse una festa Cristiana grazie a Papa Gelasio nel 496a.C. Un primo riferimento alla festa in chiave romantica/amorosa si trova nell'opera “Parlement of Foules” dello scrittore Chaucer.
In Galles tuttavia esiste un altro patrono degli innamorati. Il suo nome é Santa Dwynwen; la storia racconta che Dwynwen, figlia di Brychan Brycheiniog, fosse la piú bella di 24 sorelle e si innamoró di un uomo chiamato Maelon. Sfortunatamente Dwynwen era stata promessa sposa ad un altro uomo e questo le impedí di sposare il suo vero amore. Chiese cosí a Dio di farle dimenticare Maelon; un angelo le diede cosí una pozione per dimenticare e trasformó Maelon in ghiaccio. L'angelo poi le diede tre desideri da esaudire e lei desideró che Maelon fosse scongelato, che i desideri di tutti gli innamorati sinceri fossero esauditi e che lei non si sposasse mai. L'angelo esaudí i suoi desideri, di Maelon si perse traccia e Dwynwen si dedicó completamente a Dio, costruendo un convento sull'Isola di Anglesey dove visse fino alla sua morte nel 465a.C.
Fonte: www.historic-uk.com


I resti di Re Riccardo III ritrovati in un parcheggio a Leicester!

Questa é decisamente la storia dell'anno! Le ossa di uno dei piú noti sovrani inglesi, Riccardo III, sono state ritrovate sepolte sotto un parcheggio nella cittá di Leicester. Riccardo III era l'ultimo dei Plantageneti e morí gloriosamente nella battaglia di Bosworth nel 1485.
Riccardo divenne re solo perché Edoardo IV, suo fratello, morí ed il suo matrimonio fu dichiarato non valido, per cui il figlio piú grande nato da questo matrimonio, Edorado V, non poté salire al trono.
Tuttavia, nell'opera di Shakespeare sulla vita di Riccardo III, troviamo un evento molto piú macabro che si ritiene sia realmente avvenuto. Si dice infatti che Riccardo tenne il giovane Edoardo (12 anni) e il suo fratello piú piccolo prigionieri fino a quando non li fece uccidere. Tale leggenda é conosciuta come “I Principi nella Torre”.
Di recente, ritenendo che i resti di Riccardo fossero stati seppelliti in una chiesa scomparsa da molto tempo a Leicester, gli archeologi hanno iniziato le ricerche fino a quando hanno ritrovato le ossa sotto il parcheggio al posto del quale un tempo sorgeva la chiesa. Per confermare l'autenticitá delle ossa é stato analizzato il DNA di un discendente della sorella di Riccardo.
Quantomeno una storia affascinante!!
Fonte: Wikipedia


Il Capodanno Cinese

Questo mese si celebra il Capodanno cinese e le numerose comunitá cinesi in tutto il paese lo festeggiano in maniera grandiosa come ogni anno.
Quest'anno é quello del Serpente, quindi se siete nati negli anni 1941, 1953, 1965, 1977, 1989 o 2001, il vostro segno nello zodiaco cinese é quello del Serpente! Questo significa che siete intuitivi, spesso introspettivi, raffinati e controllati. Inoltre non vi sentite facilmente frustrati dalle situazioni e siete aggraziati, eccitanti e tendenti al “dark”. Il vostro lato negativo é che non amate mostrare le vostre emozioni, a volte risultate scaltri e maliziosi addirittura tanto da ordire trame e complotti per ottenere ció che desiderate. Inoltre potete essere piuttosto possessivi e non proprio grandi comunicatori. Il vostro colore preferito é molto probabilmente il rosso e sareste ottimi scienziati, vasai, maghi o investigatori.
Fonte: www.usbridalguide.com

Il Detto del Mese: "I might as well be hanged for a sheep as a lamb"


Visto che i primi agnelli cominciano a vedersi nei campi Gallesi in preparazione della Pasqua, abbiamo pensato di presentarvi un detto che contiene la parola “agnello”.
Letteralmente significa: “si può essere impiccati per una pecora come per un agnello!
Ė un'espressione che significa che se dobbiamo proprio metterci nei guai, meglio non preoccuparsi troppo e farlo come si deve prima di essere scoperti. Un esempio potrebbe essere: “Perché rubare solo una televisione quando posso rubare anche un laptop e una macchina fotografica?”
Tale detto proviene dalla brutale storia della legge Inglese. Un tempo infatti molti crimini erano automaticamente scontati con la pena di morte; per esempio, si poteva essere impiccati per il furto di beni di valore maggiore di uno shilling. Anche il furto di pecore rientrava nei crimini scontati con la pena capitale. Per cui, se si decideva di rubare una pecora, tanto valeva rubarne una adulta piuttosto che un agnello, poiché la pena sarebbe comunque stata la morte.
La legge sulla pena di morte per questo genere di crimini fu riformata intorno al 1820, per cui tale detto deve essere piú antico del 1820; uno dei primi documenti nei quali se na fa riferimento risale al 1678 nel testo di John Ray “Proverbi Inglesi”.
Fonte: www.usingenglish.com and www.worldwidewords.org